Home Focus La rivoluzione del viaggio: il turismo sostenibile

La rivoluzione del viaggio: il turismo sostenibile

181
0
turismo sostenibile

Il turismo sostenibile è una delle novità che si fa largo nel mondo contemporaneo cercando di porre l’attenzione al tema della sostenibilità ambientale. Che cosa si intende esattamente con questo termine e in che modo è possibile cambiare il modo di viaggiare finora conosciuto?

Cos’è il turismo sostenibile?

L’Organizzazione Mondiale del Turismo (WTO) afferma che:

il turismo sostenibile prende in considerazione i suoi impatti economici, sociali e ambientali presenti e futuri, tenendo conto anche delle necessità dei visitatori, delle industrie, dell’ambiente e delle comunità ospitanti

Il WWF sostiene che esso sia:

un turismo capace di durare nel tempo mantenendo i suoi valori quali-quantitativi. Ovvero, suscettibile di far coincidere, nel breve e lungo periodo, le aspettative dei residenti con quelle dei turisti senza diminuire il livello qualitativo dell’esperienza turistica e senza danneggiare i valori ambientali del territorio interessato dal fenomeno

Quindi, per turismo sostenibile si intende quel tipo di attività che riesce a mantenere in equilibrio i tre aspetti della sostenibilità:

  • economico: tutelando le operazioni economiche a lungo termine, assicurando equità e sicurezza nel lavoro e nei profitti, offrendo nuove opportunità di lavoro.
  • sociale: preservando le comunità ospitanti e il loro patrimonio culturale e storico.
  • ambientale: promuovendo un utilizzo oculato delle risorse e aiutando a preservare la biodiversità.

Il ruolo del turismo nel cambiamento climatico

Dal punto di vista economico, il settore del turismo è sempre più in crescita tanto da poter essere considerato anch’esso parte dell’industria del consumo. Per questa ragione, contribuisce ed è allo stesso tempo vittima del cambiamento climatico.

Il contributo al cambiamento climatico riguarda aspetti quali: mobilità, gestione e modifica del suolo, produzione di rifiuti, utilizzo di energia e  sfruttamento delle risorse. Secondo alcune ricerche effettuate dall’Unione Europea, il turismo è al quarto posto nella classifica delle attività umane maggiormente inquinanti. Per offrire servizi di riscaldamento, raffreddamento, piscina, bar e ristorazione, le strutture ricettive producono circa il 20% delle emissioni.

Per quel che riguarda i trasporti, le emissioni salgono al 75%; il più inquinante è il trasporto aereo: da solo è responsabile del 40% delle emissioni. Anche altre attività legate al turismo sono responsabili dell’inquinamento: musei, parchi, negozi, ecc.

Invece, per quanto riguarda gli effetti del cambiamento climatico sul turismo si tratta delle perdite economiche legate a problematiche quali: deforestazione, desertificazione, aumento delle precipitazioni, aumento del livello dei mari, eventi climatici estremi.

Come rendere sostenibile il turismo?

Le modalità per rendere sostenibile il turismo sono molteplici:

  • ridurre l’impronta ecologica delle strutture ricettive (ad esempio, attraverso il passaggio a fonti di energia rinnovabili, l’uso di prodotti ecologici, l’acquisto di cibi locali, l’introduzione della raccolta differenziata, ecc.)
  • riqualificare il territorio, migliorando l’ambiente e la qualità della vita degli abitanti
  • migliorare la mobilità in un’ottica di sostenibilità
  • rispettare e tutelare l’ambiente e le sue risorse
  • utilizzare soluzioni e approcci a lungo termine
  • coinvolgere abitanti, politici, imprenditori e turisti

Conclusioni

Il turismo sostenibile rappresenta una possibilità concreta per risolvere alcuni dei problemi che affliggono il mondo contemporaneo, quali la crisi climatica e la povertà.

Allo stesso tempo, è anche un’occasione di crescita e arricchimento per le piccole attività locali legale all’artigianato e all’agricoltura, alla trasmissione delle tradizioni culturali e alla valorizzazione dei beni culturali. Gli effetti del cambiamento climatico sono sempre più evidenti e stanno sconvolgendo molti luoghi del Pianeta; i siti turistici risentono e risentiranno fortemente di questi eventi climatici estremi.

La risposta a tale problema è quella offerta dal turismo sostenibile, che consente di coniugare il rispetto dell’ecosistema (quindi una riduzione delle emissioni e dell’impatto sull’ambiente) e la possibilità di incrementare l’afflusso turistico (valorizzando e tutelando il territorio).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here