Home Green Economy Montreal, i mozziconi di sigarette si riciclano

Montreal, i mozziconi di sigarette si riciclano

285
0
mozziconi di sigarette

Nell’ambito di un nuovo progetto pilota realizzato appositamente per la città di Montreal in Canada, sono già stati istallati alcuni contenitori per il riciclaggio dei mozziconi di sigarette. In funzione presso il Gay Village, nel centro storico della città e lungo Saint Catherine Street, hanno già raccolto 10.000 mozziconi di sigarette in una settimana.

Montreal, i mozziconi di sigarette si riciclano

Secondo uno studio pubblicato dal National Institutes of Health negli Stati Uniti, ben 6 miliardi di sigarette vengono fumate ogni anno nel mondo e 4,5 miliardi di mozziconi vengono abbandonati nell’ambiente. I filtri delle sigarette sono realizzati in acetato di cellulosa, un materiale plastico, ed hanno bisogno dai 18 mesi a 10 anni per decomporsi. Lo dice una ricerca della Longwood University in Virginia.

Un gruppo ambientalista della città di Montreal, in Canada, ha deciso di liberare le strade dai mozziconi e trasformarli in una risorsa riutilizzabile. Dal mese di giugno, la Société pour l’azione, l’éducation et la sensibilizzazione environnementale de Montréal (SAESEM), ha installato decine di cassonetti per la raccolta dei mozziconi in molte zone della città che vengono poi spediti in un impianto di riciclaggio che si trova nei pressi di Toronto.

Fino a questo momento, i cassonetti sono stati istallati lungo Saint Catherine Street, nel Gay Village e nel centro storico di Montreal.
La società SAESEM sostiene di aver già raccolto 10.000 mozziconi, ma si dice certa che potrà raddoppiare il numero entro il prossimo mese di marzo, data che segna la fine del progetto pilota.

“Al di là dei numeri, si tratta di non avere più mozziconi di sigarette abbandonate nelle nostre strade”, ha dichiarato Raphael Nguyen, Coordinatore del progetto di sviluppo per SAESEM.

Cicche riciclate: ecco come funziona

Ogni settimana SAESEM raccoglie i mozziconi dai bidoni e li spedisce a TerraCycle, un’azienda nei pressi di Toronto che si occupa di riciclo. La carta, la cenere e il tabacco di cui sono fatte le “cicche”, vengono trasformati in compost, mentre la plastica nei filtri sarà aggiunta alla raccolta apposita e trasformata in nuovi prodotti.

Montreal è la terza città in Canada, dopo Toronto e Vancouver, ad aver iniziato a riciclare i mozziconi di sigarette: il primo progetto è partito nel 2013.

Nguyen spera che il programma si espanderà ulteriormente il prossimo anno.

Fonte : Cbc.ca/news

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here