Ospiti last minute? La ricetta del risotto al limone

Frida De Rei
Pubblicato il 11 Dic, 2017, 1:47 pm

Ti capita di dover improvvisare pranzi o cene per ospiti last minute? La ricetta del risotto al limone è quello che fa per te. Due ingredienti semplici e soprattutto spesso disponibili in dispensa vi permetteranno di fare un figurone anche quando non avrete avuto il tempo per fare la spesa. Mettiamoci subito all’opera e vediamo meglio come preparare il risotto al limone.

Risotto al limone dal profumo che stupisce 

Cosa ti occorre (dosi per due persone)

  1. riso per risotti
  2. aglio
  3. cipolla
  4. olio evo
  5. 1 limone non trattato
  6. grana padano (opzionale)
  7. brodo vegetale q.b.
  8. pepe (opzionale)
  9. prezzemolo

Procedimento:

  • Prepara del brodo vegetale e fai in modo che sia sempre molto caldo.
  • Fai scaldare l’olio in una padella.
  • Sminuzza finemente la cipolla e l’aglio e soffriggili.
  • Nel frattempo grattugia finemente la scorza del limone e conservala in un piccolo contenitore.  Successivamente taglia il limone in due parti e spremine una metà in modo da ricavarne il succo.
  • Quando il soffritto sarà pronto versa quattro tazzine di riso nel composto e fallo tostare.
  • Appena il riso diventa trasparente bagna con un mestolo di brodo, aggiungi la scorza precedentemente grattugiata e mescola. Tieni presente che ogni volta che il brodo si asciugherà dovrai versare un altro mestolo e così via fino al raggiungimento della cottura.
  • Facendo attenzione a non far attaccare il composto al fondo della padella continua a mescolare. Quando il riso è quasi pronto versa il succo del mezzo limone. Continuate a mescolare per tre minuti.
  • Quando il risotto al limone sarà cotto. Regolate di sale, spegnete la fiamma, aggiungete una manciata di grana padano e un po’ di prezzemolo tritato; coprite e lasciate mantecare per qualche secondo. Prima di impiattare assaggiate il risotto e, se necessario, aggiungete qualche altra goccia di limone.

Curiosità e consigli

Il risotto al limone rientra in quei piatti definiti salva-cena poiché non solo potrà aiutarvi anche quando il frigorifero sarà vuoto ma anche perché si tratta di un piatto dalle grandi potenzialità estetiche che stupiranno i vostri ospiti.

Nella versione che vi propongo ho pensato di impiattarlo utilizzando un coppapasta che mi ha consentito di ottenere una forma perfetta senza sbavature. Ho poi scelto di utilizzare del pepe rosa in modo da creare un contrasto netto con la base tendente al giallo. Potreste anche optare per qualche filo di zafferano o addirittura preferire un tono su tono scegliendo di utilizzare un ricciolo di scorza di limone. Le possibilità sono tante, date ampio spazio alla fantasia!

Non bisogna in ultimo sottovalutare che quella del risotto al limone è una ricetta alleata del benessere. Ricco di fibre, il riso, ci aiuterà ad avvertire un buon livello di sazietà. Il limone, ricco di vitamina C, farà il resto. Non resta altro che provare.

Buon appetito!

 

Per approfondimenti sulle proprietà e gli utilizzi del limone potrebbe interessarti:

Acqua e limone per una salute di ferro.

Olio e limone, come disintossicare il nostro corpo.

 

 

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicato)