Home Eco Genious Sapone liquido fai da te, due ricette facili a meno di un...

Sapone liquido fai da te, due ricette facili a meno di un euro

1003
0
sapone liquido fai da te

Il sapone liquido è uno di quei prodotti irrinunciabili, facile da fare in casa con un spesa davvero irrisoria: meno di un euro. A un prezzo tale non si trova nemmeno al discount. Se la saponetta solida è più economica e duratura, i vantaggi del sapone liquido sono innegabili. Il dispenser riutilizzabile e pratico se ci sono bambini, l’igienicità – nessun portasapone perennemente unto e bagnato – e la praticità. Figuriamoci la meraviglia di poter usare un sapone liquido fai da te: zero sprechi, superecologico e home made.

Sapone liquido fai da te, una formula facile facile

Andiamo a vedere come riempire un dispenser avanzato con un fantastico sapone liquido fai da te, più precisamente sapone di Marsiglia. Bisogna intanto procurarsi 75 gr, di sapone di marsiglia in scaglie o, se vogliamo essere assolutamente zero waste, anche avanzi di saponette; un litro d’acqua, due cucchiai di olio extravergine di oliva e due cucchiai di olio alle mandorle dolci, infine qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta.  La procedura per realizzare questo sapone liquido fai da te è molto semplice: si tagliano a scaglie gli avanzi di saponetta e li si pone (o si pongono direttamente le scaglie)  a scaldare in un litro d’acqua, mescolando ogni tanto. A scioglimento avvenuto, occorre lasciarlo sul fuoco basso per un quarto d’ora: il composto ottenuto dovrà essere liquido, perché raffreddandosi tenderà ad addensarli. Poi bisogna spegnere il fuoco, aggiungere gli oli e mescolare. A questo punto il sapone è praticamente pronto: bisogna lasciarlo raffreddare nel pentolino, frullandolo di tanto in tanto con un frullatore a immersione, per renderlo più omogeneo. Se dovesse essere ancora troppo solido, basterà aggiungere un po’ di acqua e rimetterlo sul fuoco: può essere necessario qualche tentativo per trovare la ricetta giusta. Quindi basta travasarlo in un dispenser.

Con una procedura simile si può produrre anche sapone liquidi fai da te a base di sapone di Aleppo. Bisogna grattugiare 50 gr. sapone di Aleppo in un pentolino e aggiungervi 300 ml di acqua demineralizzata (le proporzioni sapone:acqua devono essere 1:6). A questo punto lo si lascia riposare, coperto, per tutta la notte. Il mattino dopo si mettere il pentolino sul fuoco, mescolando ogni tanto e, al bollore, si spegne la fiamma e lo si lascia raffreddare coperto. Il procedimento va ripetuto se il sapone non è abbastanza liquido. Attenzione: il sapone così ottenuto è concentratissimo, quindi ne basta una piccola qualità per l’utilizzo.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome