Home GreenTopic Torna a Roma il Festival del Verde e del Paesaggio

Torna a Roma il Festival del Verde e del Paesaggio

375
0
FESTIVAL DEL VERDE E DEL PAESAGGIO

Il Festival del Verde e del Paesaggio torna a Roma nella splendida cornice dell’Auditorium Parco della Musica. Una tre giorni di eventi dedicati al verde, un’occasione per riflettere e far riflettere su come sia fondamentale per noi, per il pianeta, per le generazioni future abbracciare uno stile di vita green in senso lato.

Accanto alle tradizionali istallazioni paesaggistiche e ai giardini, alle selezioni di piante e fiori, il festival quest’anno propone esperienze ed emozioni che nascono dalla natura e che nella nostra vita metropolitana abbiamo perso o dimenticato. Tre giorni in cui abbracciare e immergersi uno stile di vita veramente green.

Festival del Verde e del Paesaggio dall’11 al 13 maggio a Roma

Cosa troveranno i visitatori del festival:

  • L’istallazione Airship 0.3 che permetterà di vivere un “mini forest bathing” con i profumi  e  i rumori della foresta, in una istallazione di legno e piante che crea una piccola foresta urbana in cui entrare e immergersi totalmente.
  • Durante il festival nascerà  una vera e propria prateria urbana, con l’uso di piante erbacee pioniere a bassissimo impatto manutentivo e idrico e dall’alto impatto estetico ed ecologico sotto la guida di Aiapp Lazio e in collaborazione con il famoso vivaio Priola di Treviso. La prateria creata durante il festival resterà permanentemente all’Auditorium
  • Il concorso Avventure Creative, con i giardini CampoFragrantia, invita a guardare, odorare e toccare; Canneto incantato, installazione sonora  in cui organi eolici, flauto di pan, fischietto ad acqua, trasformano l’aria in suono; Coabitare, giardino da interno conquistato da piante che filtrano l’aria, riposano la vista e migliorano il benessere psicofisico; Pranayama, giardino olistico in cui  fare yoga e respirare per ritrovare equilibrio e radici; Notturno, una foresta urbana profumata e colorata, tutta da respirare.
  • Le piante nell’erboristeria: durante il festival gli erboristi della Federazione Erboristi Italiani racconteranno  il corretto uso e le proprietà dei rimedi erboristici delle piante officinali
  • Nei corner beauty sarà possibile seguire la sessione di hair consultance di Phitofilos per scoprire i poteri delle erbe tintorie e delle miscele naturali o riflessanti che idratano e donano lucentezza ai capelli; provare la nuova linea profumata di Erbolario, L’albero di Giada, a base di crassula argentata, con proprietà idratanti, perfetta per la cura dell’ epidermide del viso e del corpo; ricevere i preziosi consigli fitoterapici su come proteggere e conservare l’equilibrio dell’organismo, suggeriti dai therapist di Erbamea; imparare le regole di una perfetta beauty-routine con Bioearth; chiedere agli esperti consulenti di Biosline  gli integratori alimentari, i  trattamenti e i cosmetici più adatti al benessere quotidiano.
  • I workshop per imparare a creare ghirlande con rami di salice e ulivo e Fioriture per realizzare orecchini, bracciali e coroncine
  • I migliori produttori di piante esporranno le loro migliori creazioni: dalle rose agli agrumi, dalle lavande alle piante acquatiche in un excursus verdissimo ed eterogeneo.
  • E infine, presentazioni di libri, corsi di giardinaggio, incontri, musica dal vivo, degustazioni di cantine biologiche, lezioni di pilates e yoga per allenare corpo e mente e raggiungere la giusta armonia ed equilibrio.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti potete consultare il sito internet dedicato all’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here