Home Stili di vita Cucinare La ricetta degli gnocchi alla romana

La ricetta degli gnocchi alla romana

253
0
gnocchi alla romana

Gli gnocchi alla romana sono una ricetta classica e molto amata, dalle origini incerte. Molti, a ragione, pensano che gli gnocchi siano una bomba calorica ed in effetti, fosse solo per la quantità di burro e di latte da utilizzare, possiamo confermare che è davvero così. Ma ogni tanto uno strappo alla regola va fatto! Per ridurre l’apporto calorico però, si possono usare degli accorgimenti: si può sostituire il latte intero con quello parzialmente o del tutto scremato (con una quantità di grassi pari allo 0,1%), e si può scegliere del burro alleggerito, reperibile facilmente in commercio, nei banchi frigo accanto a quello tradizionale.

Gnocchi alla romana, ingredienti per 6 persone:

  • 220 gr di semolino
  • Un litro di latte
  • 30 gr di burro
  • Noce moscata
  • 70 gr di parmigiano
  • Due uova
  • Un pizzico di sale

Come si fa:

  1. Portate ad ebollizione il latte con il sale, la noce moscata e il burro.
  2. Versate a pioggia il semolino e fate cuocere per 10 minuti mescolando.
  3. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
  4. Incorporate al latte, le uova e il parmigiano.
  5. Infarinate una spianatoia con il semolino (potreste anche usare un foglio di carta da forno) e portate l’impasto ad uno spessore di 1,5 cm circa.
  6. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare per un’ora.
  7. Con l’aiuto di un bicchiere non troppo grande, tagliate dei cerchi di pasta e disponeteli in una pirofila imburrata (per facilitare il taglio inumidite il bordo del bicchiere).
  8. Cospargete di parmigiano e fiocchetti di burro.
  9. Passate in forno a 200°C fino a quando non si sarà formata la crosticina in superficie.

Gli gnocchi ora sono pronti! Buon appetito!

Per gli gnocchi tradizionali di patate potete leggere la ricetta che trovate al link.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here