Profiteroles. Una ricetta alla portata di tutti

Pubblicato il 24 Gen, 2018, 8:46 am

Non avete tempo e volete comunque provare a stupire i vostri ospiti deliziandoli con dei profiteroles? Vi proponiamo qui una ricetta semplice e alla vostra portata. Potrete utilizzare i bignè confezionati e non ve ne pentirete.

Ingredienti per dieci porzioni di profiteroles

Una busta di bigné confezionati (ogni confezione ne contiene circa una trentina, una porzione ne prevede almeno tre a testa).

Per la crema chantilly

  • 400 gr di panna liquida da montare
  • 80 gr di zucchero a velo
  • una bustina di estratto di vaniglia

Per la copertura dei profiteroles

  • 600 gr di cioccolato fondente (ottimo quello da copertura per torte)
  • 250 gr di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di panna liquida

 

Procedimento

  1. Prendete i bigné confezionati e bucate la parte bassa aiutandovi col retro di un cucchiaino (siate delicati e prestate attenzione a non rompere il bignè stesso).
  2. Preparate la glassa di copertura: fate bollire in un pentolino l’acqua unita allo zucchero e mescolate lentamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete al composto la panna e portate nuovamente a ebollizione (sempre continuando a mescolare), infine aggiungete il cioccolato fondente (precedentemente sbriciolato grossolanamente). Mescolate a fuoco lento fino al nuovo bollore. Trasferite la glassa in un recipiente e lasciate raffreddare a temperatura ambiente fino a che avrà raggiunto una densità tale da poter ricoprire interamente i vostri bignè.
  3. Nel frattempo preparate la crema chantilly montando la panna liquida unita allo zucchero a velo e all’estratto di vaniglia. Aiutatevi con le fruste elettriche, fino ad ottenere una consistenza ferma.
  4. Trasferite il composto in una sacca da pasticciere (consigliamo quelle di plastica usa e getta) e riempite i bignè uno ad uno. Man mano che effettuate l’operazione riponeteli in un’ampia pirofila.
  5. Con l’aiuto di due cucchiai immergete ogni bignè nella glassa di cioccolato in modo da ricoprirlo totalmente e procedete alla disposizione dei profiteroles su un piatto da portata.
  6. A questo punto utilizzate l’eventuale glassa rimasta per ricoprire con una colata finale i bignè e fate riposare il dolce in frigo per un’ora.

I vostri profiteroles saranno presto pronti per essere gustati!

Buon appetito!

Curiosità

I bigné possono essere preparati anche in casa. Se siete curiosi, presto vi faremo vedere come. Basterà un po’ di pazienza e dedizione in più.

Ricordate che panna e glassa di copertura possono essere conservate comodamente in frigo per un giorno.

Per dare un tocco in più consigliamo di decorare il piatto con della scorza d’arancia.

Le Torte di quelle due è un progetto di Alice Alberto e Margherita Tripani. Alice è laureata in scienze e tecniche psicologiche, Margherita è neolaureata in giurisprudenza ed entrambe vivono in provincia di Torino. Unite dalla passione per la cucina, e soprattutto per i dolci, ne hanno fatto il loro hobby.

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicato)