Home Eco Genious Olio di cocco: un toccasana offerto dalla natura

Olio di cocco: un toccasana offerto dalla natura

438
2
olio di cocco

La ricerca scientifica evidenzia come l’olio di cocco sia un prodotto dalle molte proprietà benefiche, utili per la salute del corpo ma anche per il benessere e l’armonia della nostra psiche. I risultati degli studi mostrano come l’olio di cocco, con le sue virtù, possa migliorare la salute di pelle e capelli, offrire un supporto contro gli effetti dello stress e favorire il delicato bilanciamento dei due tipi di colesterolo presenti nel nostro sangue. Agendo così a supporto della salute, l’olio di cocco rinforza anche le difese immunitarie e sostiene il metabolismo e la digestione, contribuendo quindi a rendere più agevole la perdita di peso. Di conseguenza contrasta i problemi renali, le malattie cardiache, l’ipertensione e il diabete; ha doti antiossidanti, antibatteriche e antibiotiche. È probabile che queste virtù siano collegate alla presenza nell’olio di cocco di sostanze come l’acido laurico, l’acido caprico e l’acido caprilico.

Olio di cocco per il benessere della persona

  • Cura dei capelli: abbiamo accennato all’impatto positivo dell’olio di cocco ha sulla salute dei capelli. Essendo nutriente, ne favorisce la crescita, mantenendo il fusto del capello elastico, sano e ben nutrito, liberando il cuoio capelluto dalla forfora. Inoltre è un valido trattamento per liberarsi dei pidocchi e delle loro uova. Pensate ai più piccini: se doveste affrontare un problema del genere, per niente raro nelle scuole, invece di usare prodotti chimici tossici per risolvere il problema, potrete semplicemente usare l’olio di cocco!
  • Contro lo stress: l’olio di cocco è molto rilassante, per la sua consistenza e il suo profumo naturale. Usarlo sulla propria pelle o sui capelli, oltre ai benefici locali, dona un sollievo immediato allo stress.
  • Cura della pelle: ha eccellenti proprietà idratanti che lo rendono adatto a tutti i tipi di pelle. Ritarda la comparsa delle rughe e aiuta nel trattamento di semplici ma fastidiosi problemi dell’epidermide tra cui la psoriasi, dermatiti, eczema e piccole infezioni cutanee.
  • Ossa: l’olio supporta l’assorbimento di minerali importanti per lo scheletro, come calcio e magnesio. L’olio di cocco è quindi molto utile per le donne che sono predisposte all’osteoporosi, in particolare nel periodo della menopausa.
  • Digestione: agevola la risoluzione di piccoli fastidi legati allo stomaco e alla digestione, tra cui la sindrome del colon irritabile. I grassi saturi contenuti nell’olio di cocco hanno anche proprietà antimicrobiche, attive contro batteri, funghi e parassiti che causano indigestioni e infiammazioni.
  • Difese immunitarie: rafforza il sistema immunitario con i suoi lipidi, con l’acido laurico, caprico e caprilico che hanno proprietà antimicotiche, antibatteriche e antivirali.

Insomma, è impossibile parlare dell’olio di cocco senza trovarsi poi a caldeggiare l’utilizzo di questa sostanza duttile, benefica e di grande aiuto per la salute, generosamente offerta da madre natura.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome