Home Guide Olio di Argan, come usare l’elisir di lunga giovinezza

Olio di Argan, come usare l’elisir di lunga giovinezza

653
0
olio di argan, bottiglia olio essenziale

L’ olio di Argan possiede proprietà eccezionali. Antietà naturale, previene e ritarda i segni del tempo, aiuta a levigare le rughe, mantiene la pelle tonica ed il colorito dorato. Dal viso ai capelli, dal corpo alle unghie: scopri come usarlo.

Tutti i benefici dell’olio di argan

L’olio di Argan, detto anche “oro del deserto”, è un olio naturale estratto dal frutto dell’albero di Argan o Argania spinosa. La raccolta della materia prima avviene nella zona a sud-ovest del Marocco, ai confini del Sahara occidentale, in particolare nella pianura del Souss.

La ricerca scientifica ha più volte confermato che l’olio di Argan aiuta a ricostituire il film idrolipidico cutaneo esplicando le sue proprietà idratanti, nutrienti, protettive, rigeneranti, elasticizzanti e cicatrizzanti. È efficace contro l’invecchiamento, aiuta la produzione di collagene (una proteina che sostiene tutti i tessuti e quindi anche la pelle) e infine, aiuta a prevenire la formazione delle rughe.

L’olio di Argan contiene tocoferoli (vitamina E) in quantità tre volte maggiori dell’olio d’oliva. Queste sostanze svolgono un ruolo essenziale nella prevenzione delle rughe, proteggendo la pelle contro l’attacco di radicali liberi.

Nell’olio di Argan è presente anche lo squalene in dosi elevate (3100 mg/kg). Si tratta di un idrocarburo ed è il precursore di molti metaboliti fra cui l’ormone anti-età: una sostanza fortemente idratante che normalizza la desquamazione della cute e protegge i capillari.

Ecco perché l’olio di Argan è utile anche per il trattamento della psoriasi e delle couperose.La presenza di squalene lo rende inoltre molto utile come protezione dai raggi UV. Massicce dosi di vitamina A come antiossidante; acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6 rigeneranti e antinfiammatori e polifenoli anti-età si aggiungono alle altre sostanze possedute. La cosa sorprendente è che, nonostante sia molto idratante, l’olio di Argan non è grasso e non unge.

Come usare l’olio di Argan

  • Viso

Applicate una goccia al mattino e una alla sera per ottenere un effetto antietà. È utilissimo anche in caso di acne lieve poiché regola la produzione di sebo prevenendo la formazione di cicatrici. Ottimo anche per gli uomini: poche gocce di olio prima e dopo la rasatura lasciano la pelle idratata ed evitando spiacevoli irritazioni.

  • Labbra

Preparate uno scrub  rigenerante:  mescolate 1 cucchiaino di olio di Argan e uno di zucchero, e passare poi la miscela sulle labbra 1 volta a settimana. È davvero eccezionale!

  • Capelli

Adattissimo per i capelli fragili, secchi, sfibrati e privi di lucentezza, combatte le doppie punte. Basta scaldare qualche goccia d’olio tra le mani e strofinarlo delicatamente sui capelli ciocca per ciocca. Lasciare in posa per un’ora e poi procedere con il solito lavaggio.

  • Corpo

Come preparare uno scrub eccezionale: mescolare 3 cucchiai di olio di Argan e 3 cucchiai di sale marino integrale. Mettersi poi nella vasca o nella doccia e strofinare tutto il corpo un poco per volta. Insistere sui gomiti, sulle ginocchia e sui piedi. Procedere poi con il bagno o la doccia.

  • Unghie

Ideale per rinforzare le unghie, lo si applica tutte le sere con un massaggio in senso circolare. Per un trattamento settimanale, immergere per 10 minuti le punte delle dita in un mix di olio di Argan e succo di limone in pari quantità, poi massaggiare.

  • Alleato contro psoriasi e smagliature

L’olio di Argan può essere applicato sulla pelle anche in caso di psoriasi (attenua il prurito e riduce la desquamazione della cute) e per le smagliature da gravidanza. In questi casi l’ideale è applicarlo dopo la doccia per ammorbidire e reidratare la pelle.

Si può acquistare nelle erboristerie ma anche nei supermercati. Sono moltissimi i prodotti a base di Argan, ma preferitelo sempre puro, da utilizzare nelle varie ricette.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome