Home Eco Genious Detergente fai da te per ogni tipo di superficie

Detergente fai da te per ogni tipo di superficie

323
0
detergente fai da te, sapone

Non volete investire denaro per acquistare detersivi inquinanti e nocivi per la salute? Ecco alcune ricette per detergenti fai da te di vario tipo. Perché varie sono le vostre necessità, ma con un po’ di spirito bio a tutto ai provvede!

Detergente fai da te per pavimenti

Per lavare i pavimenti, nulla di più facile che una soluzione di acqua calda e aceto di vino bianco. Se proprio l’odore dell’aceto  non vi piace, aggiungete all’acqua calda qualche goccia di olio essenziale.

Detersivo per grès porcellanato grezzo

Pulire il grès porcellanato non è semplice, a causa dei microfoni in cui si accumula lo sporco, ma anche il calcare dell’acqua di pulizia. Con qualche accortezza green, possiamo risolvere comunque il problema. Prepareremo un detersivo fai da te lievemente acido, che lavi via il grasso, il calcare e la polvere intrappolata. Uniremo 3 litri d’acqua a 5 cucchiai d’aceto bianco, 5 cucchiai di alcol e davvero una goccia di detersivo per piatti. Se il grès è lucido, sostituiremo l’aceto con due cucchiai di bicarbonato. Ma se il pavimento è molto sporco, prima di passare questo detersivo fai da te, converrà lavarlo con una soluzione a base di due litri d’acqua e un bicchiere di aceto.

Detersivo fai da te per il parquet

Il primo alleato per l’igiene per parquet è l’aceto. Già solo acqua calda un po’ d’aceto è una soluzione sufficiente a igienizzarlo a dovere. Si può poi creare un detergente fai da te a base di tre litri acqua, un cucchiaio bicarbonato,1 pezzettino di sapone di Marsiglia. I panni che usate devono sempre essere ben strizzati. Importante, inoltre, ricordare di aggiungere almeno una volta al mese un cucchiaio di olio di lino al vostro detergente fai da te, per nutrire il legno. Se il parquet è grezzo, la ricetta del detersivo fai da te sarà a base di acqua, sapone di Marsiglia e un cucchiaino di bicarbonato. Se abbiamo un parquet laccato, useremo invece tre litri di acqua, 1/4 di bicchiere di aceto, due cucchiai di alcool e una goccia di detersivo per i piatti. Ha più fortuna chi possiede un perché laminato: basta passarvi cera ecologica vegetale.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome