Home Guide Il bicarbonato di sodio per pulire a fondo

Il bicarbonato di sodio per pulire a fondo

804
0
bicarbonato di sodio

Cosa c’è di più comune ed economico di una scatola di bicarbonato di sodio? È un prodotto naturale, sicuro e di facile reperibilità. È incredibilmente versatile. Non ci credete? Ecco una lista dei suoi usi meno conosciuti.

Il bicarbonato di sodio per pulire a fondo gli oggetti

  1. Bastano una spugna e una miscela di bicarbonato e acqua tiepida per igienizzare i bidoni della spazzatura.
  2. Acqua e bicarbonato è anche la soluzione ideale per lavare in maniera bio ed efficace i contenitori di cibo e bevande.
  3. Con una semplice mistura di tre cucchiai di bicarbonato in un litro di acqua tiepida si riporta a nuovo ogni superficie di marmo. Dopo averla lavata con questa soluzione, si lascia riposare un po’ e quindi si risciacqua.
  4. Cospargendo il barbecue di bicarbonato e poi risciacquandolo con cura, si ottiene un efficace effetto sciogligrasso.
  5. Cospargere di bicarbonato, lasciar riposare, strofinare e risciacquare: ecco il trattamento ideale per il terribile pavimento del garage.
  6. Un panno inumidito con bicarbonato e acqua tiepida è un modo ecologico ed economico per pulire oggetti di plastica.
  7. E le tende da doccia? Basta metterle a bagno in acqua e bicarbonato per vederle finalmente pulite e senza macchie di muffa.
  8. Bicarbonato secco su un panno umido e via, a pulire frigo e freezer. Si risciacqua e l’elettrodomestico è come nuovo. Nella stessa maniera si puliscono in modo eccellente i sanitari e le piastrelle del bagno, i rubinetti e le componenti di acciaio inox.
  9. Uno scarico pulito e disincrostato è un sogno ma per realizzarlo bastano quattro cucchiai di bicarbonato di sodio ogni settimana, seguiti da acqua calda.
  10. Cospargendo le borse di tela di bicarbonato, spazzolandole a secco e poi risciacquandole o mettendole in lavatrice, saranno come nuove.

Pulire superfici delicate con il bicarbonato

  1. Pannolini, indumenti dei bambini e biberon si igienizzano in maniera dolce con una miscela di acqua e bicarbonato di sodio.
  2.  Mezza tazza di  bicarbonato nella lavatrice rende più morbida e pulita la  biancheria.
  3. Per pulire a fondo una lavastoviglie è sufficiente farle eseguire un ciclo a vuoto con del bicarbonato al posto del sapone.
  4. Pulite pettini e spazzole in una soluzione di acqua e bicarbonato.
  5. Per pulire  a fondo frutta e verdura, nulla di meglio del bicarbonato.
  6. Il bicarbonato nell’acqua di ammollo dei legumi secchi aumenta la digeribilità di questo alimento.

Pulire l’impossibile con il bicarbonato

  1. È successo. La frittata è fatta, anzi, è bruciata. Per eliminare il grasso bruciato nella padella, bisogna coprirne lo strato con abbondante bicarbonato e poi inumidirlo. Sciacquarlo solo dopo che è stato a contatto con il bruciato per tutta la notte.
  2. Macchie di olio e grasso si rimuovono più facilmente se c’è bicarbonato nell’acqua di lavaggio.
  3. Panno umido di acqua e bicarbonato sul parabrezza! Non vi chiederete più se c’è nebbia o il vetro della macchina è sporco…
  4. Una soluzione composta da tre cucchiai di bicarbonato in un litro d’acqua è una valida atleta per smacchiare le caffettiere, siano di vetro o di acciaio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome