Home Eco Genious Dalle banane? Lustrascarpe e scrub

Dalle banane? Lustrascarpe e scrub

192
0
banane

Da lustrascarpe a scrub, di seguito forniamo alcuni consigli per come usare le banane in maniera alternativa.

Anche se le banane sono un frutto economico e abbondante, non lasciamo che tutte le risorse e le energie di cui hanno avuto bisogno per crescere, vadano sprecate. Le banane, una volta mature, non sono da buttare!

Tutti gli usi alternativi delle banane

Qui di seguito vi diamo alcuni consigli su come utilizzare le banane, anche quelle troppo mature.

  • Scrub di zucchero e banana

La banana è un frutto ricco di sostanze nutritive. La polpa è una crema idratante straordinaria per ogni tipo di pelle e funziona perfettamente come base per uno scrub allo zucchero.

  • Schiacciate leggermente una banana con tre cucchiai di zucchero semolato, un cucchiaino di olio d’oliva e qualche goccia di estratto di vaniglia o un olio essenziale a vostra scelta (opzionale). Entrate in doccia e prima di aprire l’acqua effettuare un massaggio energico su tutto il corpo con lo scrub preparato. Al termine risciacquate. Sentirete la pelle morbida e liscia.

Per un trattamento del viso, usate soltanto la buccia della banana (dopo averla lavata accuratamente), senza zucchero; massaggiate il viso, evitando il contorno occhi. Risciacquate.

  • Frullato ghiacciato

Niente è peggio di un frullato acquoso, è un’esperienza culinaria decisamente da evitare. Allora come si fa a mantenere un frullato ghiacciato, sodo, ricco e cremoso, ma senza ghiaccio? Ma che domande, con le banane congelate!

  • Sbucciate le banane, fatele a fette ed inseritele nelle forme in plastica per fare i cubetti di ghiaccio. Congelatele e appena pronte, utilizzatele al posto del ghiaccio.

La banana molto matura, una volta congelata, perde ogni sapore. Proprio per questo può essere usata come ghiaccio nei frullati. Non altera il sapore degli altri frutti e mantiene il composto compatto ed omogeneo.

  • Lucido per le scarpe

Un vecchio trucco dei Marines americani vuole che si utilizzi una buccia di banana per lucidare la pelle delle scarpe alla perfezione. Funziona davvero!

  • Sbucciate la banana e strofinare l’interno della buccia sulle scarpe ed infine lucidare con un panno morbido.

Risultato strabiliante!

  • Concime per fioriture di roseti

Se le fioriture delle vostre rose sono scarse, povere o sbiadite, è il momento di provare con questo concime speciale.

  • Mettete la purea di una banana matura con una mezza tazza di acqua nel frullatore. Scavate leggermente il terreno attorno alla rosa e versate il composto in maniera che si mischi al terreno. Il risultato è garantito!

 

  • Concime per piante da interno

Arricchisci l’acqua per innaffiare le tue piante d’appartamento con questo composto.

  • Metti una buccia di banana in un barattolo grande e coprila completamente con dell’acqua. Utilizza questo “succo di frutta” nelle annaffiature, il più regolarmente possibile. La proporzione ideale è una parte di succo di banana e cinque parti di acqua. Vedrete che i risultati non tarderanno ad arrivare!

La ricetta per un dolce alla banana

Ingredienti:

  • 2 tazze di latte biologico
  • 6 banane schiacciate
  • 1 tazza di zucchero (o il dolcificante naturale preferito)
  • 2 uova grandi biologiche
  • 1/2 cucchiaino di zenzero
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 1/8 cucchiaino di pimento
  • 2 cucchiai di bourbon o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 10 tazze cubetti di pane raffermo

Procedimento:

  • Preriscaldate il forno a 350 ° C.
  • Mettete: latte, banane frullate, dolcificante, uova, spezie e vaniglia bourbon in una grande ciotola e mescolate. Unitevi i cubetti di pane. Lasciate riposare per 30 minuti.
  • Versate il composto in una teglia da budino per 9-12 porzioni.
  • Cuocete per circa 40 minuti.
  • Per capire se il composto è pronto, potete inserire uno stecchino al centro, se lo stecchino resterà asciutto, il dolce sarà cotto.
  • Servite da solo o con frutta fresca. Potete guarnirlo, se volete, con un po’ di mascarpone o panna montata, o con crema di cioccolato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here