Home Guide Mal di denti: tra i rimedi naturali anche l’aglio

Mal di denti: tra i rimedi naturali anche l’aglio

1399
0
aglio e limone contro il mal di denti

Il mal di denti a volte può diventare davvero insopportabile. Purtroppo è un’esperienza che tutti, prima o poi, fanno. Ecco, dunque, degli utili rimedi contro il mal di denti.

Rimedi semplici e naturali contro il mal di denti

  1. Acqua e sale: aiuta a lenire il dolore anche se  l’effetto è solo temporaneo e molto blando
  2. Limone:  l’effetto antidolorifico è blando ma c’è
  3. Cipolla: se il problema dell’alito cattivo non vi crea problemi, sappiate che la cipolla, con la sua azione antisettica e antidolorifica potrà darvi un po’ di sollievo.

Un’ulteriore soluzione viene offerta dall’aglio.

Basterà prendere uno spicchio d’aglio, schiacciarlo con una forchetta e metterlo in bocca, posizionandolo delicatamente tra il dente e la parete interna della guancia. Noterete presto che l’aglio inizierà a fare il suo effetto.

L’aglio è stato giudicato dal National Institute of Health come un ottimo antisettico. In realtà è noto da millenni come rimedio formidabile contro una vasta serie di infezioni, che si tratti di denti o di ferite. Non è un caso che durante la Prima Guerra Mondiale veniva utilizzato come antisettico per le ferite e per fermare le cancrene.È inoltre indicato per i dolori da dente del giudizio o per gli ascessi dentali.

Il merito è dell’allicina, un potente antibiotico naturale che ha una forte azione antisettica. Si tratta di una sostanza che viene rilasciata quando l’aglio viene schiacciato o tritato. Non solo aiuta a fermare il dolore, ma contribuisce a combattere l’infezione attraverso le sue proprietà antisettiche.

Attenzione però: l’aglio, sebbene non abbia effetti collaterali paragonabili ai farmaci antidolorifici, può causare “bruciature” da contatto se lasciato troppo a lungo in bocca o se utilizzato troppo di frequente.

Inoltre, e questo è naturalmente doveroso sottolinearlo, non osate pensare che possa sostituire il vostro dentista. Semplicemente potrà essere una soluzione temporanea per alleviare il dolore e tenere sotto controllo l’infezione per un periodo di tempo molto limitato, magari nell’attesa che il vostro medico vi riceva.

 

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome