Home Eco Genious I mille usi del latte

I mille usi del latte

434
0
usi del latte

Ne abbiamo tutti un cartone in frigo, si trova ovunque e di tutti i prezzi e le qualità. Il latte ha mille virtù e mille usi. Vediamo quali!

Le sorprese degli usi del latte

  • Più gusto al pesce scongelato nel latte

Il congelatore altera il sapore dei cibi, se avete del pesce da preparare lasciatelo scongelare a bagno nel latte, poi risciacquatelo e procedete come d’abitudine.

  • Lucidare l’argenteria con il latte

Mettete l’argenteria a bagno nel latte acido per trenta minuti, quindi lavatela con acqua tiepida e sapone delicato e lucidatela con un panno morbido: ritroverà splendore. Se non avete latte acido a portata di mano, aggiungete al latte fresco un po’ di aceto bianco.

  • Scottature lenite dal latte

Una pasta fatta di latte in polvere, acqua e sale idrata e medica la pelle del viso ustionata dal sole.

Il latte nelle maschere per il viso

  • Maschera facciale con il latte

Una maschera facciale facile, veloce e nutriente si fa con latte in polvere e acqua tiepida, mescolate fino a creare una crema. Una volta spalmato il rimedio sulla faccia si attende che sia asciutto per risciacquarlo e godere del risultato.

  • Pelle Morbida 

Lo sapeva bene Poppea e ve lo diciamo anche noi: mezza tazza di latte in polvere nell’acqua della vasca da bagno lenisce la pelle e rilassa lo spirito. Una coccola imperiale!

  • Pulizia delle mani sporche

Farina d’avena e latte mescolate insieme danno vita a una pasta lavamani eccezionale, qualora le abbiate particolarmente sporche e vogliate risolvere la questione con un rimedio bio ma anche nutriente per la pelle. Potrete strofinare vigorosamente le mani senza danneggiarne la cute, anzi, rendendola più sana e morbida.

  • Rimuovere le macchia d’inchiostro

Prima di mettere in lavatrice abiti macchiati di inchiostro, teneteli tutta la notte a bagno in acqua e latte.

  • Punture d’insetto

Se avete latte in polvere a disposizione e siete circondati da zanzare, sappiate che una pasta realizzata con latte in polvere, acqua e un po’ di sale è lenitiva del prurito di questi pizzichi.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome