Home Uncategorized Fondazione Benetton Studi Ricerche: istituite due borse di studio sul paesaggio

Fondazione Benetton Studi Ricerche: istituite due borse di studio sul paesaggio

335
0
borse di studio sul paesaggio

La Fondazione Benetton Studi Ricerche, nel quadro delle attività di ricerca sul paesaggio e la cura dei luoghi sviluppate con il proprio Comitato scientifico, istituisce annualmente borse di studio sul paesaggio intitolate rispettivamente a Sven-Ingvar
Andersson (1927-2007), Rosario Assunto (1915-1994) e Ippolito Pizzetti (1926-2007), figure fondamentali per il lavoro scientifico
della Fondazione fin dalla sua istituzione.

Laureati e post laureati italiani e stranieri hanno tempo fino alle ore 12 di lunedì 31 agosto 2020 per presentare le domande per partecipare al bando.

La sesta edizione, 2020/2021, prevede l’attivazione di due borse di studio semestrali, per le quali viene richiesto di presentare un progetto di ricerca coerente con i temi che la fondazione sviluppa nel campo del paesaggio da oltre un trentennio di attività, con iniziative di ricerca, formazione, sperimentazione, comunicazione e divulgazione.

Il valore di ciascuna borsa è fissato in euro 10.000,00 (lordi).

Comitato scientifico della Fondazione Giuseppe Barbera, Università di Palermo; Hervé Brunon, Centro André Chastel, CNRS, Parigi; Thilo Folkerts, 100Landschaftsarchitektur, Berlino; Anna Lambertini, Università di Firenze; Luigi Latini (presidente), Università Iuav di Venezia; Monique Mosser, Scuola superiore di architettura di Versailles, CNRS, Parigi; Joan Nogué, Università di Girona; José Tito Rojo, Università di Granada.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome