Home Eco Genious Per migliorare la memoria mangia diversamente

Per migliorare la memoria mangia diversamente

64
0
esercizi di memoria

La memoria è quella che fa di noi le persone che siamo, se la vediamo perdere lievemente colpi durante un periodo di superlavoro o di forti stress emotivi dobbiamo stare tranquilli: è normale. Se il calo di memoria invece è associato ad altri disturbi, è ciclico o particolarmente complesso da gestire, come sempre consigliamo di ricorrere al parere del medico. Ma per trattare bene anche la memoria ci sono alcuni trucchi: ecco quali.

Per la memoria, mangia in modo diverso

Mangiate sano, mangiate vivo e vitale. Diminuite il più possibile gli alimenti trasformati, ricchi di zucchero, sale e insaporito. Influiscono sulle zone del cervello che regolano l’umore. Mangiate cibi integrali, frutta fresca e verdura sia cruda che cotta, condite con olio d’oliva, limone e spezie, mangiate noci (avete mai notato che a loro forma ricorda quella del cervello? Infatti sono amiche del nostro apparato neurologico e della memoria stessa) e frutta secca, alimenti ricchi di sostanze amiche del cervello.

La scelta degli alimenti è fondamentale

Se la vostra alimentazione comprende molti derivati animali, scegliete quelli che vengono da allevamenti biologici, con maiali nutriti con erba, al pascolo. Prediligete carni magre, come quella bovina e ovina, nonché latticini sempre freschi e prodotti da pecore, capre e mucche libere di pascolare vivere all’aria aperta. È una scelta etica che, però, apporta un beneficio consistente anche a voi, perché gli alimenti così prodotti contengono più omega 3,  fondamentale nell’aiutare le connessioni cerebrali a essere più efficienti. Mangiate vario, cercate di non precludervi alcun cibo, per poter soddisfare qualsiasi necessità del vostro cervello: ricordate sempre che la dose fa il veleno e nulla va demonizzato, ma solo conosciuto e consumato consapevolmente. Mettete in tavola cibi colorati e freschi, per stimolare l’appetito. Provate nuove ricette, per sfidare i vostri neuroni con un’attività diversa e piacevole, che li stimolerà di sicuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here