Rimedi naturali contro la cellulite

Posted on Febbraio 18, 2017, 9:39 pm
3 mins

La cellulite è un inestetismo estremamente diffuso, al punto che viene scientificamente definito un “fenomeno fisiologico o con basi fisiologiche, caratteristico della donna, di origine multicausale”. Insomma, una condizione normale, quasi un carattere sessuale secondario. Questo già ci fa capire come la lotta sia impari, ma se cancellare in maniera dolce qualcosa di naturale è praticamente impossibile, migliorare invece la condizione della cellulite è possibile con uno stile di vita adeguato, una sana alimentazione e un po’ di esercizio fisico.

Combattere la cellulite con una dieta mirata

La vitamina C, come sappiamo, è amica della circolazione, quindi è importante consumare quotidianamente e in abbondanza frutta e verdura ricche di acido ascorbico. Via libera quindi ad agrumi, ananas, fragole, frutti di bosco, kiwi e ciliegie, lattuga, spinaci, radicchio, broccoletti,  broccoli, cavoli, cavolfiori, peperoni, pomodori e patate. Da non trascurare anche l’importanza di contrastare la ritenzione idrica con alimenti dalle proprietà diuretiche, da consumarsi se si vuole anche in succhi, centrifugati o tisane: finocchi, indivia, carciofi, cicoria, cetrioli, ananas, melone o pesche. Ottimi anche il tè, il caffè e il tè verde, purché non dolcificati.

Muoversi contro la cellulite

Fare sport è una scelta sana da ogni punto di vista, ma se proprio manca il tempo o… la tempra, basta assumere delle piccole abitudini quotidiane per stimolare la circolazione e la muscolatura: non usare l’ascensore, andare senza auto a fare la spesa, scendere un paio di fermate prima dal bus. Insomma, camminare e camminare.

Una crema naturale contro la cellulite

Con un bruciaessenze e alcuni prodotti naturali di facile reperimento è possibile preparare una crema fai da te conto la cellulite. Bisogna mettere nel brucia essenze acceso due cucchiai abbondanti di burro di karité . Intanto, in un recipiente di plastica, si mescolano due cucchiai di olio di jojoba o di mandorle  cinque gocce di olio essenziale di pompelmo, cinque di limone, cinque di arancio. Quindi si aggiunge questo composto al burro di karité, si lascia sciogliere il tutto e si mescola bene. La crema ottenuta va conservata in un vasetto di vetro scuro o di ceramica, comunque deve restare al riparo dalla luce. Una volta solidificata, si può spalmare sulle zone interessate dalla cellulite e una piccola quantità è più che sufficiente. Con questo stesso procedimento si possono preparare infinite creme a base di sostanze naturale, per cui il brucia essenze e il burro di karité sono due ottimi investimenti per la vostra bellezza bio.

Leave a Reply

  • (not be published)