Home Guide Riciclo creativo e utile delle grucce

Riciclo creativo e utile delle grucce

1936
0
riciclo creativo delle grucce o stampelle

A volte, aprendo gli armadi, ci accorgiamo di avere ben più stampelle che vestiti. C’è un modo per dare nuova vita a tutte quelle grucce, spesso diverse per materiale (legno, plastica, metallo) forma e dimensione? Sicuramente e non c’è una sola maniera: tante sono le possibilità di usare questi oggetti per il riciclo creativo o per dar vita a oggetti utili.

Riciclo creativo del solo uncino della gruccia

Tanto per incominciare, l’uncino può essere staccato dal resto della stampella e può essere destinato alle pareti del bagno e della cucina, per trasformarsi in utile gancio per appendere asciugamani o strofinacci. Chiaramente può essere dipinto, coperto di carta colorata o di scotch artistico, decorato con nastri e piccole applicazioni, rendendolo anche un oggetto di arredo sgargiante e molto piacevole da vedere.

Dalle stampelle alle ali di fata

E se volete fare proprio felice la vostra bambina, potete riciclare le grucce trasformandole in due splendide ali da fata. Il procedimento è semplice e sorprendente: bisogna unire le due stampelle dal lato dei ganci e rivestirle con tulle, carta di vari colori, nastri e e stelline argentate. Ed ecco che abbiamo facilmente realizzato un paio di ali adatte a un costume di Carnevale, per una recita scolastica o semplicemente per un pomeriggio di gioco e divertimento.

Riciclo creativo: le mille vite delle grucce da lavanderia

Le cosiddette grucce da lavanderia, quelle interamente metalliche per intenderci, si prestano magnificamente al riciclo. Si possono flettere e modellare per creare un portatovaglioli, la sagoma di un cuore o di altre figure da decorare con nastri e fiori finti, possono essere la base per ghirlande natalizie o – perché no? – primaverili, possono fungere da gabbia per un lampadario minima e geometrico. Inoltre chi ama il giardinaggio potrà creare delle basi personalizzate per far crescere i rampicanti. Infine, ma i veri gattari forse lo sanno già, con una maglia, del cartone e un paio di grucce metalliche si può costruire una tenda/cuccia handmade per il proprio felino, come mostrato nel video. Certamente più difficile sarà convincere il gatto a sfruttare qualcosa di creato appositamente per lui! E per far ragionare un gatto, noi non abbiamo consigli o trucchi da suggerirvi…

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento!
Inserisci qui il tuo nome