Home Eco Genious Naso chiuso? Alcuni rimedi naturali

Naso chiuso? Alcuni rimedi naturali

35
0
naso chiuso

Il naso chiuso è un sintomo infiammatorio estremamente fastidioso, molesto di notte come di giorno, dovuto sia all’accumulo di muco sia all’infiammazione delle mucose. Considerando quanto sia facile perdere la pazienza quando si ha il naso chiuso, suggeriamo ai lettori alcuni rimedi naturali, per evitare che utilizzino spray decongestionanti che, con il loro micidiale effetto rebound, creano dipendenza e danneggiano la mucosa in profondità.

Ecco i rimedi naturali contro il naso chiuso

Il vapore è un toccasana, trofico della mucosa e ottimo per sciogliere il muco. Tra i rimedi naturali contro il naso chiuso, questo è il più immediato. Si possono fare suffumigi con acqua e sale, acqua e bicarbonato, con mix di erbe da chiedere al vostro erborista o con qualche goccia di estratto di eucalipto o menta. Questo oli possono essere anche posti nell’umidificatore o nel vaporizzatore. Ma, banalmente, anche il vapore della doccia o della zuppa dà sollievo a chi ha il naso congestionato. Anche il vapore emesso da una calda tazza di zuppa, dalla teiera o lo stesso vapore della doccia, può aiutare la respirazione dal naso.

Altri trucchi contro il naso chiuso

  • Abbondate con ingredienti speziati, che hanno naturali doti mucolitiche. Sempre per agevolare lo scioglimento del muco, bevete molto, meglio se liquidi caldi, evitando però la caffeina che, per il suo effetto vasodilatatore, gonfierebbe ancor di più la mucosa. Anche una sessione di palestra o una passeggiata a passo veloce, se la salute lo permette, è un rimedio naturale contro il naso chiuso. Nutritevi in maniera sana, privilegiando cibi ricchi di zinco, come i semi di zucca, e di vitamina C. Non trascurate infine l’effetto Vicks. Ricordate quell’olio terribilmente tossico e balsamico che vi spalmavano sul petto da bambini? Bene, possiamo riprodurre lo stesso effetto senza intossicare la nostra pelle usando un asciugamano e della senape. Come fare? Immergere l’asciugamano in acqua molto calda, strizzarlo e poi appoggiarlo sul petto, che prima avrete spalmato di senape. Con lo stesso principio, anche qualche goccia di olio essenziale su asciugamano bagnato di acqua calda darà un piacevole sollievo locale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here