La ricetta dei carciofi alla romana

Alessandra Visco
Pubblicato il 21 febbraio, 2018, 9:54 am

I carciofi alla romana sono un’antica e popolare ricetta tipica del periodo invernale, quando i carciofi iniziano a fiorire. I carciofi, insieme alla cicoria e alle puntarelle, sono un contorno sempre richiesto nei ristoranti e nelle osterie che rispettano la tradizione della Capitale. Inoltre i carciofi sono un alimento ricco di ferro che si presta alla preparazione di tantissimi piatti. 

Carciofi alla Romana

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 carciofi senza spine
  • Un limone
  • 50 gr di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Foglie di mentuccia fresca (Calamintha nepeta)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Come si fanno i carciofi alla Romanacarciofi alla romana

  1. Iniziate a pulire i carciofi rimuovendo le foglie esterne fino a lasciare solo i cuori. Successivamente tagliate i gambi e metteteli da parte.
  2. Prima di riporre i carciofi in una ciotola capiente piena d’acqua, strofinateli bene con mezzo limone.
  3. Preparate un trito di prezzemolo ed aglio.
  4. Scolate e asciugate i carciofi.
  5. Riempite per bene tutti i carciofi con il trito facendo attenzione ad arrivare fin dentro il cuore del carciofo.
  6. Salateli, e inserite delle foglioline di mentuccia (Calamintha nepeta) nel cuore.
  7. Una volta che i carciofi saranno conditi e salati aggiungete dell’olio a filo aprendo e chiudendo il carciofo con la pressione delle dita in modo che l’olio penetri all’interno (il segreto per preparare degli ottimi carciofi alla romana è dedicare particolare attenzione alla fase del condimento).
  8. Ponete i carciofi ripieni a testa in giù in una pentola dai bordi alti. Inserite quindi i gambi affettati negli spazi vuoti (anche delle patate tagliate a spicchi se c’è spazio)
  9. Condite il tutto con dell’olio, con il trito rimasto, un pizzico di sale e un bel po’ di pepe.
  10. Aggiungete un bicchiere di acqua (o brodo vegetale) coprite e lasciate cuocere a fuoco medio/basso per 45 minuti.

I carciofi alla romana sono pronti. Buon appetito a tutti!

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicato)